<Leggi tutto l'articolo>

Autunno, tempo di vendemmia. Con il raccolto dell’uva inizia il magico processo di trasformazione che trasforma, con l’aiuto del tempo, il frutto in prezioso vino. La tenute italiane, con i loro vigneti sconfinati e le antiche costruzioni all’interno, sono luoghi spesso nascosti che parlano di enogastronomia, certo, ma anche di storia e cultura. 

Negli anni sono diverse le aziende vinicole che hanno aperto le proprie porte, trasformando gli edifici più o meno distanti dalle cantine in dimore di charme in cui il relax incontra il buon cibo e, naturalmente, il buon bere. 

Fine Dining Lovers vi racconta quattordici wine resort, dalla Toscana alla Sardegna, dalla Lombardia all’Umbria, lasciando per ultima la chicca di alcuni hotel davvero particolari.

14 wine resort in Italia da visitare Dievole Wine Resort

Nella campagna del Chianti Classico, una delle proprietà della Alejandro Bulgheroni Family Vineyards Italia dispone anche di un silenzioso alloggio di charme. Al Dievole Wine Resort un viale di cipressi secolari accompagna gli ospiti verso quella che è stata una residenza della nobiltà senese del XVI secolo. Su un terreno di 600 ettari troviamo così la Villa Padronale, che ospita il ristorante Novecento, La Limonaia, Casa Dievolino, il Colombaio e Casa Olivo, per un

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.finedininglovers.it/blog/news-tendenze/wine-resort-italia/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here