<Leggi tutto l'articolo>

La Robiola di Roccaverano DOP e il Pettirosso “Robin” insieme formano Rob-In ovvero robiola e dintorni.

Un nuovo progetto di promozione di prodotti e territorio con a capofila il consorzio di tutela del Formaggio Robiola di Roccaaverano DOP.

Il Pettirosso, “Robin” (robin in lingua inglese significa pettirosso), è noto a tutti come l’uccellino dal carattere vivace e dal canto melodioso. Alla sua figura sono legate storie e leggende, versi poetici e detti popolari. Simbolo di resistenza dei mesi più freddi affonda le sue origini nella lontana mitologia passando per Gesù Cristo e arrivando alle note di Chopin. Eleganza e armonia, ma anche forza e risolutezza, tenacia e temerarietà.

Robin è oggi il simbolo di “Rob-In” ovvero: “ROBiola e dINtorni” il nuovo progetto di promozione di prodotti e di territorio con a capofila il Consorzio di Tutela del formaggio Robiola di Roccaverano DOP.

Un’iniziativa con uno slancio positivito in un momento di difficoltà generale.

Lalocalità è quella delle Province di Asti, Alessandria e Cuneo, sei delle quali incluse nel disciplinare di produzione della Robiola di Roccaverano DOP e altre 3 in cui si collocano le aziende produttrici degli altri sapori locali che prendono parte al progetto.

Il territorio geografico

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.storiedicibo.it/7201-2/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here