<Leggi tutto l'articolo>

Cucinare con i fiori freschi e riproporre profumi unici attraverso un menu ben costruito è tra le nuove tendenze dell’anno. In cucina, infatti, non entrano solo frutta e verdure, carne o pesce, ma sempre di più la tavola si apre a fiori e fragranze particolari, che affascinano il palato e aprono la mente a ricordi e memorie felici passate. 

Visto che si avvicinano le Feste, e siamo sempre in cerca di idee originali per stupire gli ospiti, ecco una proposta originale perfetta per chi non vuole organizzare un evento che non si dimentica facilmente: la Scent Dinner.

La Scent Dinner: il profumo in cucina

Se cercate ispirazione per una cena speciale, potete prendere spunto dall’esperienza sensoriale che è stata creata al The St. Regis Venice (da poco riaperto dopo un totale restauro) da tre artigiani del gusto: Carlos Huber, perfme designer, Nadia Frisina, executive chef e Facundo Gallegos, Bar Manager. La cena è l’occasione per presentare Caroline’s Four Hunded, la prima ed esclusiva fragranza ispirata a Caroline Astor, la matriarca della famiglia fondatrice del brand St Regis e decana della Gilded Age Society di New York.

“Il profumo ha la rara capacità di trasportarci in altri tempi e luoghi

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.finedininglovers.it/blog/food-drinks/ricette-con-fiori/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here