<Leggi tutto l'articolo>

Torta di castagne: la zona di produzione

La torta di castagne è un dolce soffice e gustoso che viene prodotto principalmente in Piemonte ed in particolare nella zona del Monferrato, nel comune di Pontestura (AL).

La storia della Torta di castagne

Questo dolce ha origini antiche, risale all’epoca romana quando, in assenza di grano, si utilizzavano le castagne per fare il pane di necessità e sfamare le persone in periodi di crisi. In Piemonte, invece, le prime produzioni di questa torta si possono riscontrare intorno al 1800 quando, oltre ai fornai, le famiglie preparavano questo dolce in forni a legna in occasione della Pasqua.

Oggigiorno questa prelibatezza viene consumata sia nel periodo natalizio, sia in quello pasquale.

Torta di castagne: il metodo di lavorazione e la ricetta

Per preparare la torta di castagne occorrono vari ingredienti, ma un aspetto importante da sottolineare è che le castagne possono essere utilizzate sia secche tritate finemente in farina che fresche, lessate e ridotte in purea.

All’impasto classico si possono aggiungere mele, amaretti o frutta secca, aromatizzando il tutto anche con limone o arancia per rendere la torta deliziosamente agrumata. Viene spesso aggiunto anche il cacao per darle un color marrone ancora più

👉 Leggi l'articolo completo su: https://magazine.lorenzovinci.it/recipe/torta-di-castagne-piemontese-ricetta-storia-calorie/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here