<Leggi tutto l'articolo>

La torta di carote è in assoluto la preferita di Bianca.

Adora quella delle pasticcere di papà, quella della nonna e quella che faccio io con le mandorle.

Ieri sera ho inventato una versione di cui sono super fiera.

Niente burro e niente frutta secca. Umida, morbida e soffice.

Va perfezionata ma intanto provate a rifarla per colazione 🙂

Ingredienti:

300g di farina 00

4 uova

200ml di acqua

125g di olio di semi

250g di carote

220 di zucchero

1 bustina di lievito per dolci

Un pizzico di sale

– Preriscaldate il forno a 160°.

– Pelate, lavate e grattugiate le carote.

– Montate con le fruste elettriche i tuorli aggiungendo a filo sia l’acqua che l’olio di semi.

– Continuando ad amalgamare per bene unite le carote tritate, la farina setacciata con il lievito e lo zucchero.

– Montate a neve i bianchi con un pizzico di sale ed incorporateli mescolando dal basso verso l’alto per non far smontare i composti.

– Imburrate ed infarinate una tortiera da 24/26cm di diametro (potete usare anche lo stampo da chiffon cake non imburrato ed infarinato) e versatevi il composto.

– Infornate per un’ora.

– Lasciate raffreddare prima di sfornare.

Ho montato tuorli con acqua e olio, poi unito carote tritate, poi ingredienti secchi, poi albumi a neve
1h a 160 gradi

👉 Leggi l'articolo completo su: https://chiaramaci.com/torta-di-carote/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here