<Leggi tutto l'articolo>

La pasticceria per me è come un grande universo dove c’è ogni giorno c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire, ma soprattutto da esplorare. Per questo, quando preparo un dolce, sono completamente concentrata e tutto intorno a me sembra letteralmente sparire in un attimo. Perché? Analizzo ogni dettaglio, lo scandaglio, mi diverto a sperimentare, provare e ritentare fino a quando il risultato non mi soddisfa. 

E quindi, dolce sia! Con questa torta al cocco è davvero difficile sbagliare perché ti stupirà con la sua bontà! Buona, ma anche indicata per chi è intollerante al lattosio (io ho usato l’olio di semi e il latte di cocco) o per chi vuole godersi una pausa che sa di casa. Già il cocco mi fa pensare all’estate e alla bella stagione, in più è davvero versatile e molto utilizzato nella cucina di tutto il mondo, soprattutto in quella asiatica in preparazioni dolci e salate (vedi il riso al cocco); per questo la mia scelta è ricaduta proprio su questo ingrediente. Il mio consiglio? Indossa il grembiule e mettiti all’opera: credimi, ne vale veramente la pena!

Torta al cocco pronta per la merenda o la colazione

PREPARAZIONE: 20 min. COTTURA: 50 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Torta al cocco: ingredienti per una tortiera a cerchio apribile del diametro di 24 cm

farina 00 160 g
farina di cocco disidratata 120 g
uova medie 3 (150 g)
olio di semi 100 ml
zucchero semolato 150 g
latte di cocco 200 g
lievito in polvere per dolci 16 g
sale 1 pizzico

Per cospargere

zucchero a velo q.b

Torta al cocco: procedimento

Per preparare la torta al cocco, sbatti le uova a temperatura ambiente con lo zucchero per almeno 10 minuti fino a ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso. Sempre sbattendo con le fruste elettriche, unisci l’olio a filo e successivamente il latte di cocco. Aggiungi poi la farina setacciata assieme al lievito, infine la farina di cocco e il pizzico di sale.

Cottura

Imburra e infarina (oppure rivesti con la carta forno) lo stampo e trasferisci al suo interno il composto. Cuoci in forno ventilato preriscaldato a 145° (o statico a 160°) per circa 50 minuti. Prima di sfornare la torta al cocco, fai la prova stecchino: se risulta asciutto, puoi sfornarla, altrimenti continua la cottura per altri 5 minuti.

A questo punto, lascia raffreddare la torta, poi sformala e cospargila con dello zucchero a velo vanigliato: la tua torta al cocco è pronta!

Torta al cocco: note

Il cocco mi fa subito pensare all’estate, per questo nella mia cucina puoi trovare davvero tantissime ricette come i biscotti, la cheesecake, i ghiaccioli, il gelato, frullati e dessert golosi!

Per una bella colazione, ti consiglio di abbinare questa torta a un buonissimo succo, perfetto da sorseggiare tra un morso e l’altro: prova il mio all’ace, al melone, succo di ananas o quello al pompelmo rosa!

Torta al cocco: conservazione

Puoi conservare la torta al cocco coperta sotto una campana di vetro per 2/3 giorni al massimo. Una volta pronta e raffreddata, puoi anche congelarla.

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.soniaperonaci.it/torta-al-cocco/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here