<Leggi tutto l'articolo>

L’uva bianca Garganega è vitigno autoctono da cui si ottengono il pregiato vino bianco Soave DOC e il dolcissimo Recioto.

A settembre inizia la vendemmia e, per l’occasione, nella zona di Soave, in provincia di Verona, si organizza La Festa dell’Uva, un momento di celebrazioni e di festa.

Questo evento, giunto quest’anno alla sua 91^ edizione, è tra i più antichi d’Italia legati alla raccolta: è stato infatti ideato nel 1929 dal dottor Zannini, allora presidente della Cantina Sociale di Soave.

La manifestazione, prevista per il terzo weekend del mese, dal 13 al 15 Settembre, permette agli appassionati di assaggiare i vini del territorio nel cuore del bellissimo borgo medievale.

Gernogli di uva Garganega – courtesy of Strada del Vino di Soave

Il programma è molto ricco e prevede degustazioni, visite alle cantine, incontri con i produttori, menu speciali a tema, musica, mostre d’arte e di fotografia. La Festa si svolge principalmente in due aree: l’Isola del Gusto in piazza Foro Boario e la Piazzetta del Soave in piazza Mercato dei Grani.

Durante la Festa sarà, inoltre, possibile scoprire le bellezze delle colline e delle strade di Soave con visite guidate che faranno fare ai wine lovers un salto nel passato

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.finedininglovers.it/blog/agenda/soave/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here