<Leggi tutto l'articolo>

San Valentino: la tradizione del cioccolato

Febbraio è per eccellenza il mese di San Valentino e di Carnevale, entrambe occasioni che ci portano a realizzare dolci specifici, studiati ad hoc per l’occasione oppure legati alle tradizioni regionali italiane.

Se preparare dolci per il Carnevale è meno impegnativo in quanto le opzioni che ci regala la tradizione sono molteplici, per San Valentino spesso l’indecisione la fa da padrona. Se inoltre cerchiamo on line idee e suggerimenti sarà impossibile non notare l’abbondanza di dolci che hanno come ingrediente chiave il cioccolato, in particolare quello fondente, oppure il cacao amaro.

San Valentino: 3 motivi per preparare un dolce di cioccolato

Viste le premesse la domanda sorge spontanea: perché il cioccolato viene associato così tanto a San Valentino e alla festa dedicata all’amore?

1- Il cioccolato contiene la feniletilamina, una sostanza simile a quella che il nostro corpo rilascia quando ci si innamora, ed il triptofano che tende ad aumentare il livello di euforia.

2- Oltre agli effetti afrodisiaci sopracitati, contiene sostanze che lo rendono un valido alleato contro lo stress ed un antidepressivo. Il cioccolato ha infatti un elevato apporto di magnesio, che ha la capacità di calmare e distendere il sistema nervoso, e

👉 Leggi l'articolo completo su: https://lorenzovinci.it/magazine/news-e-recensioni/curiosita/san-valentino-3-motivi-per-mangiare-e-regalare-cioccolatini/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here