<Leggi tutto l'articolo>

Se non sei mai stato nel sud est asiatico, immagino che leggendo il titolo di questa ricetta tu ti sia chiesto quale preparazione si celi dietro questo nome bizzarro!

Devi sapere, caro lettore, che ho appena passato una splendida vacanza tra Thailandia e Singapore e ho portato a casa una valigia piena di bellissimi ricordi oltre che di molte suggestioni culinarie. Preparati, perché sono tante le ricette che voglio condividere con te…e per iniziare nel migliore dei modi eccoti serviti i popiah.

Li ho assaggiati per la prima volta a Singapore, dove sono tra gli street food più amati e diffusi: i popiah sono dei gustosi involtini ideali come antipasto, e le persone li consumano spesso e volentieri come snack spezza fame. Il ripieno può variare moltissimo: tofu fritto, gamberetti, uova, carne di maiale, salsiccia…in questo caso ti propongo una versione completamente vegetariana, resa irresistibile grazie alla croccante frittura.

Gusta i tuoi involtini ben caldi e accompagnali con una salsa come la famosa teriyaki, che a Singapore va per la maggiore. Ma se vuoi puoi provare gustosi e originali abbinamenti, per esempio con la salsa al mango o con quella di avocado e yogurt. Ma mi raccomando, ricorda che i

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.soniaperonaci.it/popiah-vegetariani/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here