<Leggi tutto l'articolo>

I paccheri fritti sono la ricetta ideale da servire come aperitivo o con i formaggi prima del dessert, un’idea sfiziosa perfetta per stupire tutti.
Farli è davvero semplice, si lessa la pasta, si fa raffreddare e poi si frigge in modo d’avere degli involucri di pasta croccanti, ideali da farcire. Potete comodamente preparare i paccheri fritti anche il giorno prima e conservarli in contenitore ermetico, vi consiglio di farcirli qualche ora prima di servirli in questo modo resteranno belli croccanti.
L’idea è nata dopo averli assaporati in versione dolce in un ristorante della CostieraAmalfitana, ho così pensato subito di replicarli utilizzando la ricotta ed il formaggio Piave DOP. Un formaggio bellunese dolce dal sapore intenso, corposo e  fruttato, con un gusto particolare che lo rende assolutamente unico.
Di questa ricetta ho amato il contrasto di consistenze:la pasta di Gragnano croccante che accoglie la morbidezza della ricotta ed il “profumo” del formaggio Veneto, un “matrimonio” di sapori perfetto!
Nei giorni di festa stupite tutti con questi paccheri fritti, semplici e golosi, uno tira l’altro!!!

In collaborazione con Piave DOP

Print Recipe

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.chiarapassion.com/2019/12/paccheri-fritti.html

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here