<Leggi tutto l'articolo>

E poi, nel 2006, mi sono trasferita a Milano.

Per amore.

Dell’ossobuco. 🙂

Ingredienti:

4 ossibuchi di vitello

20g di burro

70g di carota

100g di cipolla

Sale

Pepe

Farina q.b.

Brodo di carne

Prezzemolo fresco

– Incidete con un coltello la pellicina laterale per non fare arricciare la carne in cottura.

– Infarinate gli ossibuchi.

– Tritate la carota e la cipolla e, con una noce di burro che avrete fatto sciogliere in padella, fatele soffriggere.

– Unite la carne al soffritto.

– Rosolate da entrambi i lati ed aggiungete quindi un paio di mestoli di brodo e il prezzemolo fresco tritato fine. Se volete prima potete sfumarli anche con un bicchiere di vino.

– Lasciate cuocere a fiamma dolce e coperti.

– Devono andare pianissimo, la carne deve risultare tenerissima, e soprattutto il midollo, la parte contenuta nell’ossobuco non deve disfarsi e quindi uscire. Per questo ci vuole una cottura davvero delicata.

– Servite caldi.

👉 Leggi l'articolo completo su: https://chiaramaci.com/ossibuchi/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here