<Leggi tutto l'articolo>

Quando inviti qualcuno a cena, non c’è niente di più bello dell’osservare i piatti che si svuotano in pochi minuti e le chiacchiere soddisfatte dei commensali che commentano la bontà delle pietanze appena assaggiate. Sei d’accordo con me? Bene, con questa ricetta originale e gustosa farai sicuramente centro!

Già la parola “focaccine”, di per sè, è garanzia di acquolina in bocca: basti pensare alle mie focaccine integrali al radicchio e brie o a quelle con fichi e prosciutto. Ma questa volta potrai unire alla golosità l’effetto sorpresa perché le focaccine che ti propongo sono di riso, hanno un cuore filante e saporito e una crosta croccante del tutto irresistibile. Servile ben calde, disponile su un piatto a centro tavola e divertiti a osservare l’ultima focaccina che si volatilizza. Scommettiamo che non arriverai a contare fino a 10?

Focaccine di riso ripiene pronte per essere servite

PREPARAZIONE: 40 min. COTTURA: 45 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Focaccine di riso ripiene: ingredienti per 4 focaccine

riso Vialone Nano 180 g
brodo vegetale 1 l
Parmigiano Reggiano 80 g
burro 80 g
timo 3 rametti
speck 8 fette (40 g)
Asiago 4 fette (80 g)
pangrattato 40 g + la panatura

Per friggere

olio di semi di arachide q.b.

Focaccine di riso ripiene: procedimento

Focaccine di riso ripiene: procedimento

Per il riso

Per preparare le focaccine di riso ripiene incomincia dal riso: metti sul fuoco un tegame di dimensione adeguata fai tostare il riso con 30 g di burro per qualche minuto poi, poco alla volta, versa il brodo vegetale che andrà tenuto sempre ben in caldo. Prosegui la cottura per circa 15 minuti in modo che il riso risulti ben cotto.

focacine di riso

Al termine della cottura, togli la pentola dal fuoco e manteca il riso con il Parmigiano Reggiano e il burro restante. Ricorda che per questa ricetta il riso dovrà risultare piuttosto asciutto perché dovrai maneggiarlo una volta freddo.

focacce di riso

Prepara le focaccine

Trasferisci il risotto su una teglia livellandolo così che si raffreddi in modo uniforme. Una volta freddo, travasa il riso in una ciotola poi unisci il pangrattato e le foglioline di timo che daranno un profumo delizioso alla tua ricetta. Amalgama per bene tutti gli ingredienti, ungi un coppapasta di 9 cm di diametro e trasferisci all’interno circa 80 g di riso premendolo al centro in modo da formare dei bordi laterali.

foccacine riso

Metti al centro del tortino 20 g di Asiago, che potrai coppare con un cerchio di diametro inferiore, e 10 g di speck. Ricopri con 50 g di riso, livellando bene la superficie. Una volta terminato, togli delicatamente la tua focaccina dallo stampo e passala nel pangrattato. Prepara anche tutte le altre focaccine fino a ultimare gli ingredienti e procedi con la cottura.

focacine di riso

La cottura

Poni sul fuoco una capiente pentola antiaderente e scalda l’olio sul fuoco e portandolo alla temperatura di circa 175° (aiutati con un termometro da cucina per essere certo di non superare il punto di fumo). Friggi le tue focaccine** per circa 3-4 minuti per lato, rigirandole finché saranno ben dorate. Adagia le focaccine su carta da cucina in modo da tamponare l’olio in eccesso e servi in tavola le tue golose focaccine ripiene!

focacce ripiene con il riso

Focaccine di riso ripiene: note

* Se preferisci una maggiore dolcezza, al posto dello speck puoi utilizzare delle fette di prosciutto cotto

** Per una cottura perfetta ti consiglio di friggere poche focaccine per volta.

Focaccine di riso ripiene: conservazione

Le focaccine di riso ripiene di Asiago e speck sono deliziose consumate subito, in modo da godere al meglio della croccantezza caratteristica della frittura. Ti sconsiglio di congelare questa preparazione.

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.soniaperonaci.it/focaccine-di-riso-ripiene/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here