<Leggi tutto l'articolo>

Cucina e cocktail d’autore con vista, nel cuore di Milano. È il fascino di Clotilde Brera, nuovo indirizzo affacciato sulla suggestiva piazza San Marco. Alla regia lo chef Domenico Della Salandra, di origini pugliesi ma milanese d’adozione, che dopo Taglio e Desino Lento, torna sulle scene cittadine e trova nel cuore di Brera nuova dimora. Ad accompagnare i suoi piatti ci sono i drink ideati da Filippo Sisti, bartender di Talea che ha studiato le creazioni mixologiche della carta, per un food pairing ad hoc. 

Clotilde Brera | La location

Stile vintage e spirito contemporaneo. Clotilde Bistrot strizza l’occhio al modernariato e ci accoglie in un ambiente dal gusto squisitamente rétro, rilassato ma ricercato, con tocchi di design più minimale. Un equilibrio tra passato e futuro voluto dal fondatore Giovanni Mazzaferro, che assieme alla moglie Sabrina è già patron del Clotilde Bistrot, locale aperto nel 2015 all’interno dell’hotel di famiglia Windsor, sempre a Milano, a pochi passi dalla piazza dedicata alla principessa Clotilde.

Ecco allora punti luce dalle linee essenziali duettare con specchiere e bottigliere degli anni Cinquanta, ma anche con pezzi unici come antichi mobili d’archivio, divani e vecchie panche di legno dal look rinnovato, con rivestimenti dalle tonalità

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.finedininglovers.it/blog/indirizzi-interessanti/clotilde-brera-milano/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here