<Leggi tutto l'articolo>

 

Scordatevi le arancine classiche.

Queste hanno il ragù di pesce spada, la panatura super croccante di frisella ai cereali e il riso allo zafferano.

Potete anche prepararle piccoline per l’aperitivo e sono buonissime anche fredde. Vi dico solo che le hanno mangiate anche i bimbi che non mangiano pesce. È o non è la ricetta dell’estate?

 

Ingredienti:

500g di riso

Zafferano in pistilli o in polvere

Acqua

1 bel filetto di pesce spada (400g circa)

1 limone naturale

1 spicchio di aglio

Passata o polpa di pomodoro

Sale

Per la pastella: 

200g di farina

300ml di acqua

Basilico fresco

Parmigiano Reggiano

Provola a cubetti (opzionale)

Per la panatura: 

6-7 friselle ai cereali

Olio di semi di girasole per friggere

Olio extravergine di oliva

 

– Tritate le friselle nel mixer, vi serviranno come panatura al posto del pangrattato.

– Portate a bollore l’acqua per il riso, aggiungete qualche pistillo di zafferano e calate il riso.

– Nel frattempo in una padella fate soffriggere uno spicchio di aglio. Tagliate a dadini il pesce spada, mettetelo in padella e cuocetelo. Ci vorranno pochi minuti.

– Mettete da parte il pesce e nella stessa padella cuocete la salsa di pomodoro. Regolate di

👉 Leggi l'articolo completo su: https://chiaramaci.com/arancine-ripiene-di-ragu-di-pesce-spada-e-scorza-di-limone/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here