<Leggi tutto l'articolo>

[embedded content]

Conosci le Sorelle Simili? Queste due deliziose signore bolognesi, gemelle e fornaie, durante la loro lunghissima carriera tra forno e farina hanno insegnato a varie generazioni, italiane e non, tutti i segreti degli impasti e dei lievitati. 

Tra le loro tante ricette, tutte bellissime, mi ha molto colpito quella della Angelica: una treccia di impasto dalla tipica lavorazione che si trasforma in un perfetto (e delizioso) centrotavola per le Feste. E così, dopo aver preparato con successo – e tanta soddisfazione – la mia dolce angelica senza glutine ai frutti rossi, ho deciso di preparane una versione salata, perfetta per “aprire le danze” dei pranzi e delle cene più sontuosi dell’anno.

Guardala e dimmi: non ti viene voglia di utilizzarla come ghirlanda per abbellire la casa? Se è così, non posso darti torto. Ma credimi: il suo meraviglioso profumo ti farà cambiare idea in men che non si dica, e tu non saprai resistere alla tentazione del primo morso!

PREPARAZIONE: 40 min. + 4 h di lievitazione COTTURA: 40 min. DIFFICOLTÀ: media COSTO: economico Ingredienti per 10/12 persone Per il lievitino

farina manitoba 135 g
acqua 80 g
lievito di birra disidratato 4 g

Per l’impasto

farina manitoba 400

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.soniaperonaci.it/angelica-salata-con-speck-provola-e-olive/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here