<Leggi tutto l'articolo>

Dopo aver trionfato ai World’s 50 Best Restaurants 2019, Mauro Colagreco, chef italo-argentino del ristorante Mirazur di Mentone, in Francia, porta a casa un’altra grande soddisfazione. È lui infatti il miglior chef del mondo secondo la classifica 100 Best Chefs in the World 2020, presentata a Monaco oggi, 24 novembre, durante l’evento Chefs World Summit 2019.

La classifica, inaugurata nel 2015 dal magazine francese Le Chef e giunta alla sesta edizione, è l’unica che viene stilata dagli chef. Si tratta, infatti, del risultato di una domanda che viene posta agli chef 2 e 3 stelle Michelin dei Paesi dove è presente la Guida Michelin, ai quali viene chiesto di fornire un elenco di cinque nomi che ritengono rappresentino al meglio i valori della professione, creano una cucina imperdibile, assolutamente da provare.

Mauro Colagreco succede così a Arnaud Donckele (primo nel 2019), Michel Troisgros (primo nel 2018), Alain Passard (primo nel 2017), Michel Bras (primo nel 2016) et Pierre Gagnaire (primo nel 2015) e stabilisce un primato: per la prima volta, sulla prestigiosa vetta sale uno chef che non è francese.

La Francia, con 30 chef, resta il Paese con maggiori presenze nella lista (solo nelle prime dieci posizioni, sono 6 gli chef che lavorano Otralpe),

👉 Leggi l'articolo completo su: https://www.finedininglovers.it/blog/news-tendenze/100-best-chefs-world-2020-lista/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here